Il principe Mezzosangue: come rovinare un libro stupendo

Torno ora dal cinema. Dopo lunga attesa, sono finalmente andata a vedere il sesto capitolo della saga di Harry Potter. Ecco il trailer in italiano: Ora, devo ammettere che aspettavo con trepidazione questo film, perchè secondo me è proprio il sesto il libro più bello di tutti, non c'è storia. E' avvincente, cupo, pieno di risvolti psicologici e di indizi fondamentali, suspence, colpi di scena. Cos'è rimasto di tutto questo nel film? NIENTE!!! E' una palla di 3 ora in cui viene dato uno spazio ENORME alle vicissitudini amorose dei protagonisti (modificandole e ridicolizzandole rispetto al romanzo, dove erano sì molto importanti, ma non costituivano di certo la maggior parte della trama), mentre viene ridotta al minimo la parte veramente importante. Tutto viene fatto scivolar via così, senza approfondimenti (importantissimi per capire e apprezzare bene la storia). Questo libro è stupendo anche perchè ti avvicina al personaggio Piton, uno dei miei preferiti se non il mio preferito della intera saga. E' a lui che questo romanzo è dedicato, e invece nel film tutto questo si perde. E' impossibile (per uno che non ha letto il libro) riuscire a rendersi conto di quale genio sia Piton. Certo, ipoteticamente lo potrebbe spiegare per bene nel prossimo film, ma dato che il settimo capitolo verrà diviso in due film distinti (credo sia comprensibile, data la mole di eventi che si sussegguono nel romanzo Harry Potter e i Doni della Morte) e che entrambi verranno girati dallo stesso regista di questo film, non mi farò grandi illusioni. Una bella recensione si può leggere QUI Consiglio a tutti il romanzo, è un libro davvero stupendo. Non c'è storia con il film. Ora che mi sono sfogata (ma mi sono largamente sfogata in modo molto più colorito in macchina, tornando dal cinema U__U ) me ne vado a nanna, che domani sono in gita con la mia Ciccia *.*

2 commenti:

Gatadaplar ha detto...

Anch'io sono uscita molto delusa dal cinema... cioè l'ho visto davvero volentieri sennò che Potteriana sarei?! :DDD
Però... a parte la scena di Albus nella caverna quando recuperano l'Horcrux... sì il resto è stato decisamente struppiato! Peccato...
Si vede che alla scrittrice fanno gola i soldi con buona pace dei suoi fan che tanto lo sa che ci vanno lo stesso a vedere il film...
Con me c'era anche il mio Compare, che mi accompagna sempre ma non ha letto nessuno di questi libri (non gli piace il genere fantasy) ed è uscito con tanti di quei dubbi che per tutto il tragitto ho dovuto raccontargli la storia stando ben attenta a non rivelare niente dei prossimi libri... :DDDD
Una delle scene chiave del film (ma come dici tu, per chi non li ha letti passa TOTALMENTE inosservata) è quella in cui Potter becca Albus e Piton a parlare sulla torre... fantastica!!!

The Halloween's Princess ha detto...

Il Martire invece ha letto tutti i libri, ed è uscito dal cinema smadonnante e straincazzato peggio di me XDD
In effetti, sono delusa dalla Rowling: sapendo che è lei ad avere l'ultima parola sulle cose che riguardano la sua creatura, speravo in un occhio un pochino più severo. Mi sa che hai ragione tu, ha alzato le spalle e ha detto "Ma sì, tanto lo guardano lo stesso" -__-
(che bella la scena della torre. L'ho patita parecchio quando l'ho letta!)