Aspettando Halloween: Film n° 12 - The Hole

"Lì per lì mi ero impressionata, poi mi sono resa conto che si trattava di un cadavere in putrefazione"
"Sei mai stato tanto innamorato di qualcuno da infischiartene di te stesso?"



Ok, The Hole non è un vero e proprio film horror, nel senso più stretto del termine. E' più un thriller psicologico, però è un film favoloso, zeppo di tensione, con un finale non proprio prevedibile e una bravissima Thora Birch, che forse ricordate come la figlia di Kevin Spacey nel bellissimo American Beauty, a condire il tutto. Atmosfera claustrofobica, follia dilagante, scene vagamente raccapriccianti... se vi piace l'aria che si respira nel bagno del primo Saw, allora non potrà non piacervi questo film. E poi, c'è una giovanissima Keira Knightley che va apprezzata...

Trama: (fonte: MyMovies)
Il piano escogitato da quattro studenti inglesi per sfuggire alle noie del college è alquanto bizzarro: trascorrere tre giorni all'interno di un bunker (appunto "il buco") utilizzato durante la seconda guerra mondiale. Tuttavia qualcosa va storto, e la bravata in questione si muta in un incubo senza fine. Spetta alla protagonista cercare di ricordare cosa è realmente accaduto durante la permanenza nel bunker, estrapolando, con l'aiuto di una psicologa, la sconcertante verità celata nel suo inconscio.


2 commenti:

Vale ha detto...

Bellissimo!
Mi ricordo che l'ho visto al cinema e mi ha lasciata letteralmente di stucco *.*
Lei è assolutamente odiosa, diabolica e perversa...un'interpretazione da urlo!!!!!!!!!!

Gatadaplar ha detto...

Non è il mio genere di film, ma ho cominciato a guardarlo per caso una sera a casa di amici, seduta sul divano mentre "le donne" parlavano dei figli (che noi non abbiamo) e "gli uomini" di calcio (che detesto...) bè.... siamo andati via che il film non era ancora finito e il giorno dopo (domenica) ho costretto il Compare ad andare a noleggiarmi il dvd per vedere gli ultimi 20 minuti di film!!!!!! :DDD
Mi è piaciuto troppo!!!!

Un bacione!