Aspettando Halloween: Film n° 25 - Frankenstein Junior

"Lupo ululà. Castello ululì."
"Rimetta a posto la candela!"

"AB qualcosa"


Visto che siamo in tema di facezie, per chi ad Halloween vuole farsi una risata il must è sicuramente Frankenstein Junior. Come ho già detto ormai mille volte, non posso credere che ci sia qualcuno nel mondo occidentale che non abbia visto almeno una volta questo film (a proposito: ho dovuto scegliere 3 citazioni a caso, perchè altrimenti dovrei ricopiare qui direttamente il copione dell'intero film. E' tutto da citare, credo di sapere le battute a memoria. Taffettà, caro U_U). Ha compiuto ormai 35 anni (è del 1974) ma ogni volta si ride come la prima. E ad ogni visione, si scoprono dettagli comici che erano passati inosservati. Attori eccezionali . Un cult, semplicemente. E se davvero qualcuno non l'ha visto, non state qui a leggere questo post, andate a comprare il dvd e sparatevelo immediatamente, che è una lacuna che va colmata per forza

Trama: (da MyMovies)
Il nipote del famigerato barone Frankenstein, neurochirurgo americano, va in Transilvania e decide di ripetere l'esperimento dell'avo. Crea un mostro di incommensurabile bontà.


2 commenti:

Baol ha detto...

Questo film è un capolavoro assoluto!!!

Marco (Cannibal Kid) ha detto...

mi sa che sono tra i pochi a non amare per niente questo film..