Aspettando Halloween: Film n° 7 - Urban Legend

"Non sei contenta di non aver acceso la luce stanotte?"



E' qualche giorno che non posto il countdown, questa è stata una settimana un pò particolare, ero sempre troppo presa da altro per pensare ai post sui film, quindi ho rimandato e adesso si sono accumulate un bel pò di giornate. Ma non voglio trovare scuse: difficilmente riesco a essere regolare, neanche se mi riprometto di esserlo, quindi non me ne vogliate, non lo faccio con cattiveria :P
Comunque, parliamo un pò di film divertenti da vedere ad Halloween. Ossia, va bene l'horror al cardiopalma, va bene le scene splatter che non si riescono a guardare, va bene le atmosfere spettrali che poi non si riesce più a dormire perchè si resta ad ascoltare tutti i rumori della casa vuota, con le lenzuola tirate su fino al naso e gli occhi spalancati... ma i miei horror preferiti sono quelli che mi fanno divertire, e ce ne sono una serie che guardo e riguardo periodicamente, perchè ci rido un sacco e soprattutto per una serata del tipo "filmetto con gli amici" sono perfetti.
Il primo è Urban Legend, un classico thriller/horror tardo adolescenziale, con un manipolo di attori giovani, presi dai telefilm o dai blockbuster (non i negozi XP): Jared Leto, mio amato frontman dei 30 seconds to mars, nonchè attore pluripestato (o morto... sembra che ci goda a scegliere film in cui o viene ammazzato, o pestato, oppure comunque soffre un casino) in Lord of War, Fight Club, Requiem for a Dream (terribile, sono riuscita a stento a vederlo una volta sola, non lo guarderò mai più, c'ho patito troppo), Alexander e molti altri; Joshua Jackson, diventato famoso come Pacey in Dawson's Creek (citato all'interno di Urban Legend), e protagonista di vari film tra cui il famosissimo The Skulls (e non dimentichiamo Cursed, il Maleficio -.-); Michael Rosenbaum, conosciuto e amato nel ruolo di Lex Luthor in Smallville (e anche lui ha fatto Cursed, giàgià); Tara Reid (che non ha bisogno di presentazioni, data la fama che si è fatta... comunque, è diventata famosa con American Pie, e ha partecipato a moltissimi altri film e telefilm, tra cui Scrubs). Menzione d'onore a Robert Englund (se non sapete chi è, siete sul blog sbagliato XD), che qui interpreta il professore.
Elencando gli attori, praticamente ho già parlato del film: un horror (mi fa un pò specie chiamarlo così, perchè non fa paura, ma è così che è classificato) del genere Final Destination (altro gran film, mi sa che è il prossimo della lista), Scream! e compagnia bella. Molte grida, belle ragazze, molte battute e scene comiche. Insomma, imperdibile ^^

Trama: (fonte Filmscoop.it)
Una ragazza, mentre sta tornando al college dopo aver trascorso un breve periodo di vacanza, viene decapitata nella sua auto. È solo l'inizio di una lunga serie di agghiaccianti omicidi di uno psicopatico che si diverte a mettere in opera le leggende metropolitane più in voga, decimando in questo modo la popolazione del campus universitario.


3 commenti:

Odeline ha detto...

Visto!

Marco (Cannibal Kid) ha detto...

requiem for a dream è un ottimo film ma è davvero insostenibile, lo rivedrò solo se vorrò farmi del male fisicamente!

dopo urban legend, aspetto in lista scream, l'horror che in assoluto mi diverte di +

The Halloween's Princess ha detto...

@ Odeline: e ti è piaciuto, sì? :)

@ Marco: certo, Scream ci sta di brutto nel countdown! Ci starebbe anche la parodia, non Scary Movie, ma Shriek-Hai impegni per venerdì 17, che è stupendo e mi ha ammazzato dalle risate XD

Comunque condivido: Requiem for a Dream bellissimo ma insostenibile, perfetto per procurarsi dolore fisico.