Aspettando Halloween: Film n° 4 - Dead Silence

Attenti a Mary Shaw dagli occhi pazzi
Non aveva figli ma solo pupazzi
E se per caso nei vostri sogni appare
Non dovete mai gridare


Visto che ne ho parlato con Marco Cannibal Kid (hai ragione, ci sta di brutto nel countdown), e per puro caso anche con la mia Vale (causa colonna sonora) (tra l'altro, è proprio a casa sua che l'ho visto per la prima volta), stasera parliamo di Dead Silence, film abbastanza recente (2007) diretto da James Wan, già acclamato regista del primo Saw, e produttore di tutti gli altri capitoli della saga (che, a mio parere, poteva fermarsi al secondo...). Tra gli attori, Donnie Whalberg, ex (e ora di nuovo, no?) New kids on the block, che è un habituè del genere: ha recitato infatti anche in 3 dei 4 Saw, ne Il sesto senso e nella trasposizione cinematografica (della quale si poteva decisamente fare a meno) de L'acchiappasogni di Stephen King, e Ryan Kwanten, l'attuale Jason Stackhouse di True Blood (uno dei miei personaggi preferiti della serie dell'HBO).

I protagonisti di questa pellicola sono i pupazzi da ventriloquo, quei cosi orrendi con gli occhi che si muovono e la bocca staccata dal resto della faccia. Inquietanti già di per sè, se poi prendono pure vita le cose non migliorano di certo.
Devo però dire la verità: non sono i pupazzi a fare paura in questo film, quanto piuttosto la presenza di Mary Shaw, la ventriloqua che porta avanti la sua vendetta uccidendo brutalmente e strappando la lingua a chi grida al suo cospetto.
Due in particolare i punti di merito di questo film: meravigliosa l'ambientazione del teatro abbandonato, in particolare tutto l'esterno, una specie di palude. Veramente bellissima e inquietante. Molto interessante anche il finale, non dico niente per non rovinare la sorpresa a chi non l'ha mai visto, però quando l'inquadratura passa dietro al padre (chi l'ha visto capirà a cosa mi riferisco) mi è preso un colpo, l'ho trovata una bella idea (oddio, forse bella non è proprio la parola giusta... orrenda? Ma in senso positivo, però XD ). Mi ha messo ansia anche la scena in cui il vecchio si infila nel bugigattolo (tipo un sottoscala) per cercare la moglie. Ok, è una scena abbastanza tipica, vista e rivista, ma fa sempre il suo effetto, no?
Se per caso ad un certo punto vi trovate immersi in un silenzio ovattato, è giunto il momento di darvi alla fuga. E mi raccomando: qualsiasi cosa accada, non gridate!

Trama: (da Wikipedia)
Sconvolto dal brutale assassinio della moglie, Jamie è convinto che il pupazzo arrivato per posta il giorno stesso ne sia in qualche modo la causa. La ricerca dell'assassino lo porterà nel suo paese natale, sulle tracce di Mary Shaw, ventriloqua linciata molti decenni prima perché accusata della scomparsa di un ragazzino. Allo stesso tempo dovrà fare i conti con un ispettore di polizia che lo ritiene l'unico sospettato dell'omicidio.



7 commenti:

Vale ha detto...

*ARGH* IL MIO FILM PREFERITOOOOO (dopo "Session 9" però)
Quoto in pieno la tua recensione, ma non aggiungo niente per non inserire involontari spoiler...


Beware the stare of Mary Shaw
She had no children, only dolls,
And if you see her in your dreams
Be sure you never, ever scream!

*ARGH* è bellissimooo!!!

PS: magari la prossima volta metto insieme un commento più decente. Adesso che son le tre e mezza di mattina e ho strane visioni per la testa (The BontempiMan che limona col microfono) mi sa che non posso fare di meglio.

=*

The Halloween's Princess ha detto...

Uuuhhh, grazie per avermi ricordato Session 9, lo inserirò sicuramente nel countdown ^^
Ho riletto il post, e si vede che l'ho scritto alle quattro meno un quarto di notte, in semi coma XD

The Halloween's Princess ha detto...

Ah, no, non ho neanche quella giustificazione: non era neanche l'una quando l'ho postato -.-

Vale ha detto...

XDD
Che siocchina che sei =P

The Halloween's Princess ha detto...

:P adesso li ho corretti (almeno, ne ho corretti un pò) ma avevo scritto degli svarioni allucinanti...

Marco (Cannibal Kid) ha detto...

mary shaw dagli occhi pazzi
che filastrocca inquietante
brrrr

dici che i pupazzi non sono la cosa + paurosa del film, ma io che ho una fobia personale per i pupazzi non sono d'accordo :D
(mi giustifico dicendo che homer simpson è terrorizzato dai burattini.....)

The Halloween's Princess ha detto...

La fobia dei pupazzi è altamente condivisibile, soprattutto di quelli con gli occhi che si ribaltano et similia... non so perchè in questo film non mi spaventavano particolarmente (ok, a parte la scena all'interno del teatro, quando ci sono troppe orrende bambole orrende tutte orrendamente insieme, lì quasi non guardavo), però Billy non mi faceva impressione, mah... sarà perchè mi ricordava Sid, il pupazzo protagonista di un episodio di Buffy (mi sembra prima stagione, episodio 9, "Il teatro dei burattini")... :P